Vai ai contenuti

Menu principale:

Libri

Uno dei filoni di ricerca degli studiosi degli studi classici e cristiani riguarda il settore agiografico, un campo sempre più indagato dalla critica. La nascita, lo sviluppo e la diffusione di un culto, infatti, non può essere studiato come afferente soltanto alla sfera del sacro e del religioso e a una dimensione teologico-morale, ma opportunamente contestualizzato, consente di cogliere anche dimensioni legate all’ambito politico-istituzionale e socio-ambientale.

In tale direzione la comunità scientifica è impegnata da sempre in ricerche multidisciplinari sulle origini del culto dei santi Cosma e Damiano. Tali ricerche sono confluite in Incontri e Seminari ed in Convegni internazionali.
- Beatz Gabriele - Maestri dell'Arte Italiana "Beato Angelico", Ed. Konemann, Koln, 2000;
- Pesole Biagio, 1972 - I santi medici Cosma e Damiano ed il loro culto in Conversano: note storiche, pp. 113, Ed. Mezzina, Molfetta (Ba), SBN SBL0382590
- Budriesi Roberta, 1968 - La Basilica dei Ss. Cosma e Damiano a Roma, pp.160, Ed. R. Patron, Bologna.
- Capecelatro Francesco, Granito Angelo, 1854 - Diario di Francesco Capecelatro: contenente la storia delle cose avvenute nel reame di Napoli negli anni 1647-1650, Vol. III, Ed. Geat Nobile, Napoli.
- AA, 1857 - Leggenda dei Santi Cosma e Damiano: scritta nel buon secolo della lingua e non mai fin qui stampata, pp54, Stamperia de' fratelli Trani, Napoli
Torna ai contenuti | Torna al menu